25

(Cittadino e Provincia) – Passignano, 24 giugno ’08 – La darsena demaniale delle vele nel porto di Passignano sarà interessata da un progetto di recupero strutturale di una sua parte che risulta degradata a causa del tormento idraulico. Il progetto, approvato dalla Giunta provinciale di Perugia, a livello preliminare, ha un valore di 250.000 euro. La darsena in questione è situata all'interno di una piccola baia, nella zona est di Passignano, in adiacenza ad un'altra darsena, di maggiori dimensioni, in cui vengono ormeggiate le motonavi del servizio pubblico di navigazione. Tale struttura, costruita alla fine degli anni ‘70, esclusivamente su proprietà demaniale, è attualmente dedicata all'ormeggio di circa 80 imbarcazioni a vela e gestita mediante concessione dal Club Velico Trasimeno. Attualmente gli elementi fondali in legno, che assolvono alla funzione di sostegno della banchina, si presentano con una diffuso ed accentuato degrado. Una situazione che risulta particolarmente evidente soprattutto in corrispondenza dell'ingresso della darsena, lato ovest, e nella parte interna della barriera frangiflutti dove il tormento idraulico del moto ondoso sui bassi livelli ha innescato un cedimento fondale con rotazione verso l'interno della sovrastante banchina.

News tratta dal portale della provincia di perugia
http://www.provincia.perugia.it/Focus/Provincia-/Lag08022.doc_cvt.htm

Posted in: Generale
Actions: E-mail | Permalink |